Mandala “Il cerchio magico”

Il mandala è un disegno composto da figure geometriche dal significato simbolico (definito da molti “universale”), presente in epoche diverse e in culture differenti.
Mandala è una parola che deriva dal sanscrito e significa ruota o cerchio.
Nel Buddismo e nell’Induismo esso riprende la rappresentazione dell’Universo e di tutto quello che in esso esiste.

Un pensiero orientale dice: «Se guardi da dove nasce il tutto, ritorni nel centro e puoi trovare il centro di te stesso e l’armonia del mondo».

Obiettivi e benefici

mandala tibetanoSollecitare la creatività, stimolare la curiosità e l’esplorazione, entrare in uno stato meditativo, trovare il proprio equilibrio, ascoltare i propri bisogni e desideri, star bene con se stessi e con gli altri, sperimentare i benefici dei colori e del mandala. Conoscere materiali e tecniche diverse per la sua realizzazione.
Colorare un Mandala può aiutare a ridurre l’ansia, a stare nel momento presente, a sperimentare la pace e l’armonia, a ritrovare il proprio centro, ad accettare quello che siamo, a imparare a riconoscere i propri limiti e ad affrontare le proprie paure trovando la gioia. Può inoltre favorire la concentrazione e l’ordine sperimentando il silenzio e sviluppando la pazienza.

I corsi

mandala disegnato da Leila Tramballi

mandala disegnato da Leila Tramballi

I corsi si svolgono a Milano (varie sedi, eventualmente anche a domicilio) da settembre a luglio
Il corso è rivolto agli adulti ed è aperto sia ai principianti che a coloro che sanno già
disegnare.
Per informazioni e iscrizioni rivolgersi a Leila Tramballi, cell +39 349 751 43 95;
email: mandalaNOSPAM@leviedellarmonia.it

 

 

 

Leila Tramballi

Leila Tramballi mandalaNasce a Milano e frequenta il Liceo Artistico per poi
proseguire i suoi studi con la scuola di Figurino.
Ha sempre amato il disegno, il colore e l’uso di varie tecniche, oggi utilizza e sente il colore in maniera diversa ed è sempre alla ricerca di nuove espressioni artistiche.
Appassionata di culture orientali  nel 1993 inizia a occuparsi di guarigione olistica attraverso le tecniche del Reiki, proseguendo con la pratica dello Yoga, completando il suo percorso personale con lo studio  e la pratica del massaggio ayurvedico presso la scuola di Ayurveda C.Y Surya di Amadio Bianchi a Milano.
Nel corso degli anni ha approfodito le proprie conoscenze della scienza ayurvedica con lo studio del massaggio della donna in gravidanza e del massaggio infantile Indiano.
Grazie all’amore per il disegno e il colore decide di sperimentarsi nella pratica del mandala continuando così il suo percorso spirituale. Oggi conduce laboratori di mandala, una pratica orientale rivolta al benessere e alla creatività.

2 Comments

Lascia un commento